COSA È SUCCESSO IN QUESTE SETTIMANE?

Aggiornamento: 8 mag

settimane dal 28/03 al 09/04


In queste settimane ci siamo dedicati al consolidamento di molte nozioni e al testare le nostre conoscenze nei vari ambiti linguistici, matematici e scientifici. Anche queste verifiche, però, sono state un po' differenti da quello che ci si potrebbe aspettare perché qui all'Isola ci piace rispettare le specificità di ognuno di noi: ecco quindi che ci siamo messi alla prova con la comprensione orale in inglese disegnando quanto ascoltato; abbiamo testato le conoscenze geografiche con un gioco in scatola;



la Prima ha contato oltre il 100 e sperimentato font differenti utilizzando noccioli di ciliegio e farina, saltando poi come gamberetti o come coniglietti per calcolare addizioni e sottrazioni.



Il disegno, la sperimentazione e la manipolazione sono parte integrante del nostro percorso quindi lo studio dei fenomeni naturali, dalla metamorfosi alla struttura dei fiori fino alla stratificazione del terreno, è stato svolto con l'analisi dal vero e la rappresentazione, con dovizia di particolari, degli argomenti trattati. Una lunga sessione è stata dedicata alla campionatura del suolo che ha visto i nostri ragazzi protagonisti di un importante lavoro di scavo e raccolta dei materiali.



Il gioco, la musica e il ballo sono altri elementi che caratterizzano costantemente le nostre giornate, trasformando le carte Pokémon in materiali utili per il ragionamento logico ed il calcolo mentre balli e giochi di squadra diventano una risorsa fondamentale per ripassare i vocaboli relativi al corpo, attivando velocemente le nostre conoscenze per spaziare dall'italiano all'inglese e allo spagnolo.



Non sono ovviamente mancati momenti di condivisione di idee e cerchi di parole, con la lettura del bellissimo libro “I cinque malfatti” che ha fatto emergere pensieri profondi: “non bisogna essere perfetti per essere speciali”. Quanta saggezza ci regalano i nostri ragazzi!

La settimana appena passata si è conclusa con la visita di un airone che ha cercato ristoro nel laghetto del parco, attorniato dall'entusiasmo della nostra ciurma, sempre attenta ad osservare le bellezze che ci circondano.


"per le foto utilizzate è stata rilasciata regolare autorizzazione di pubblicazione"

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti